La burrata è ripiena di gorgonzola: in Puglia nasce ‘sua maestà la Burgonza’

Non chiamatela burrata, non chiamatelo gorgonzola perché non esclude entrambi. Il nome è stato coniando in Puglia, li dove il nuovo prodotto artigianale è nato attraverso la fusione di due importanti formaggi:

- Prosegue dopo la pubblicità -

parliamo della Burgonza, prelibatezza a base di latte della Murgia con all’interno il famoso formaggio Dop di origine lombarda. In pratica, una burrata ripiena di gorgonzola che sta catturando l’attenzione di molteplici clienti, anche al di fuori della nostra regione. L’idea – riportano anche fonti giornalistiche – è di un caseificio di Altamura:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ora, l’obiettivo è anche quello di tutelare il prodotto dalle potenziali imitazioni. Un abbraccio goloso – quello tra latte pugliese e gorgonzola ripetuto anche in Salento, li dove il Gorgosalento (una versione pugliese del gorgonzola) viene prodotto localmente ed incluso a volte in varianti della burrata murgiana. Insomma, la tradizione gastronomica pugliese a volte può persino rivelarsi un punto di inizio per la creazione di nuovi prodotti! Condividiamo qui sotto il link di un video diffuso su Facebook:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questa proprio nn dovete perdervela: la BURGONZA…burrata con gorgonzola e stracciatella rigorosamente DICECCA!!!By Murgia lac

Pubblicato da Murgia Lac su Venerdì 8 marzo 2019

Ricordiamo che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. Inoltre, scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp dell’area metropolitana di Bari (clicca qui per accedervi) per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.