Puglia: passeggiava indisturbato per le vie del Paese. Arrestato 43enne sottoposto agli arresti domiciliari

I Carabinieri della Stazione di Talsano hanno arrestato, nella flagranza del reato di evasione, un 43enne tarantino sottoposto agli arresti domiciliari per il reato di “stalking”.

- Prosegue dopo la pubblicità -

In particolare, un militare in borghese, libero dal servizio transitando sulla pubblica via, ha riconosciuto tra i passanti il prevenuto, che ricordava essere sottoposto agli arresti domiciliari quando invece, passeggiava indisturbato. Il Carabiniere ha quindi proceduto ad accertare per telefono l’attualità dello stato di detenzione del soggetto, e continuando a pedinarlo a distanza, ha chiesto al proprio Comandante di Stazione, i necessari rinforzi, subito sopraggiunti.

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’evaso, che, ignaro di essere controllato a distanza, nel corso del pedinamento aveva anche preso un autobus, è stato bloccato in quella via Minniti. L’uomo, accompagnato dai militari presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale “SS. Annunziata”, perché lamentava un malore, al termine degli accertamenti sanitari, su disposizione dell’A.G. è stato arrestato e nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile seguire tutte le news cliccando “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. Inoltre, scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Taranto per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -