Puglia: due arresti nel barese. Uno per furto ed uno per inosservanza delle prescrizioni dell’affidamento in prova ai servizi sociali – VIDEO

I Carabinieri della Compagnia di Triggiano, nel corso dei servizi per il controllo del territorio, alle 20.00 dell’altra sera, hanno arrestato C.L. 44/enne di Capurso (BA), noto alle FF.OO., per furto aggravato in concorso. L’uomo è stato bloccato da una pattuglia dopo aver rubato diverse attrezzature meccaniche professionali ad una squadra di operai, che, come tanti altri lavoratori, nonostante l’emergenza Covid-19, continuano ad operare permettendo ai servizi essenziali del paese di funzionare. Il malfattore ed un complice, a bordo di un’ autovettura, hanno approfittato di un momento di distrazione del malcapitato per rubare l’attrezzatura necessaria a svolgere l’attività lavorativa, custodita nel vano dei un furgone.

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’immediata segnalazione del modello dell’autovettura al 112 da parte delle vittime ha permesso ai servizi di pattuglia di mettersi immediatamente alla ricerca dell’auto che è stata fermata sulla complanare della SS.100 in agro di Cellamare (BA) dopo appena 15 minuti dal furto. L’uomo arrestato è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Bari, mentre sono ancora in corso le ricerche per rintracciare il complice.

- Prosegue dopo la pubblicità -

I militari della Stazione di Capurso hanno inoltre arrestato A.M. 31enne del luogo, già sottoposto all’affidamento in prova ai servizi sociali, in esecuzione ad un aggravamento pena scaturito a seguito di diverse inosservanze delle prescrizioni imposte. L’uomo è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Bari.Nel corso dei medesimi controlli sono state segnalate alla Prefettura di Bari 9 persone sorprese con modiche quantità di sostanze stupefacenti, per uso personale.VIDEO dei Carabinieri:

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. Inoltre, scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp dell’area metropolitana di Bari (clicca qui per accedervi) per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

 

- Prosegue dopo la pubblicità -