Il DEA di Lecce ha accolto i suoi primi 9 pazienti affetti da Covid19 – Foto

Il DEA di Lecce ha accolto i suoi primi 9 pazienti affetti da Covid-19. Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e il direttore generale della Asl di Lecce Rodolfo Rollo comunicano che il DEA dalla scorsa notte ospita i primi 9 pazienti Covid. Cinque sono in osservazione breve intensiva mentre gli altri quattro sono ricoverati nel reparto Malattie infettive. Nel plesso del Vito Fazzi sono invece ricoverati 18 pazienti in Malattie infettive e 7 in Rianimazione.

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Ricordiamo dichiara Rolloche i reparti di degenza sono supportati da un Servizio di radiodiagnostica, dotato di una TAC a 128 strati, una sala di radiologia tradizionale e di ambulatori di ecodiagnostica, anche cardiologica”. Altre immagini del Dea di Lecce:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -