Puglia: autista di un tir sequestrato e derubato del mezzo carico di generi alimentari. Recuperato il tir e parte della refurtiva dai Carabinieri

Lunedì scorso, 23 marzo, poco prima della mezzanotte, un commando composto da almeno 3 persone a bordo di un potente SUV ha intimato e costretto l’autista di un camion a fermarsi lungo la SS 96 quindi, sotto la minaccia delle armi, il citato autista è stato sequestrato e poi liberato dopo qualche ora nelle campagne tra Sannicandro di Bari ed Adelfia. I complici del commando si sono quindi impossessati dell’autoarticolato facendo perdere le tracce.

- Prosegue dopo la pubblicità -

All’interno del mezzo erano trasportati generi alimentari (oltre 30 pedane) partite da un deposito di Bitonto e dirette in Calabria.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Le immediate ricerche dei militari dell’Arma, allertati dopo qualche ora dall’autista, estese su tutto il territorio della Provincia, hanno consentito di individuare in Barletta un deposito ove era custodita parte della refurtiva e di recuperare il tir abbandonato in Bisceglie (BT). Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. Inoltre, scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp dell’area metropolitana di Bari (clicca qui per accedervi) per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -