Puglia: rubano alimentari destinati a famiglie in difficoltà. E’ caccia agli autori

E’ una vergogna ciò che è accaduto a Trepuzzi, piccolo paese in provincia di Lecce. Nella serata di ieri, ignoti si sono introdotti nella sede dell’associazione  “Pronto soccorso dei poveri” rubando generi alimentari, raccolti per essere destinati a famiglie in difficoltà. Oltre agli alimentari, è stato portato via anche un vecchio computer con il quale, il responsabile dell’associazione, Tommaso Prima, registrava i dati degli iscritti e le donazioni fatte ai più bisognosi soprattutto in questo periodo particolare.

- Prosegue dopo la pubblicità -

I ladri hanno persino aggredito la piccola Susy, una meticcia che vive praticamente nella sede del Pronto Soccorso dei Poveri. Molto probabilmente il cagnolino è stato preso a calci perchè dà segni di sofferenza nel camminare. Del furto è stata fatta denuncia alle Forze dell’ordine e si spera che si possa quanto prima risalire agli autori del vile gesto.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile seguire tutte le news cliccando “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Lecce per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -