Puglia: donna guarita con terapia sperimentale “mai intubata”

Un donna di 38 anni è guarita dal Covid-19 dopo giorni di febbre grazie ad una terapia sperimentale a base di compresse. La donna – riportano fonti giornalistiche – è stata curata nel plesso D’Avanzo degli Ospedali Riuniti di Foggia:

- Prosegue dopo la pubblicità -

la donna ha dichiarato di non essere stata mai intubata e di essere stata curata con delle compresse specifiche e dell’amoxicillina (un antibiotico). La donna è poi risultata negativa al test e ha ringraziato i medici per le cure.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. Scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni via Whatsapp. Inoltre possibile partecipare al gruppo Whatsapp dedicato alla regione Puglia per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -