Puglia: bambino di tre anni azzannato dal cane dello zio. Sottoposto a intervento chirurgico, non è grave

E’ stato immediatamente soccorso e trasportato d’urgenza all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, un bambino di tre anni che questa mattina è stato azzannato dal cane dello zio.

- Prosegue dopo la pubblicità -

E’ accaduto a San Cesario di Lecce, verso mezzogiorno. Sembrerebbe che il bambino stesse giocando all’esterno dell’abitazione, quando è stato azzannato dal cane. Il bambino ha riportato una ferita sull’occhio ed è stato sottoposto ad un lieve intervento chirurgico;  fortunatamente non è in  gravi condizioni.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Sul posto sono giunti i Carabinieri per stabilire la dinamica della vicenda. Intanto il cane è stato messo in isolamento dai veterinari dell’Asl di lecce , come da prassi. Ieri, sempre in provincia di Lecce, a Tricase, un bambino di appena 8 mesi è morto dopo essere stato azzannato dal cane di famiglia.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile seguire tutte le news cliccando “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Lecce per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -