Puglia: a Molfetta apre il parco “Don Tonino Bello” per bambini e ragazzi con disabilità. Prenotare alla Misericordia

C’è un altro servizio che si aggiunge a quelli già messi a disposizione dall’Amministrazione Comunale per supportare la cittadinanza in questo periodo di emergenza Covid-19. Dal 20 aprile scorso il sindaco Tommaso Minervini, nelle more di mitigare il disagio venutosi a creare in seguito alle restrizioni previste a livello nazionale, ha aperto le porte del parco “Don Tonino Bello”, sito in via Pio la Torre, nelle vicinanze del liceo scientifico, favorendone l’accesso ai bambini e ragazzi con disabilità accompagnati da un genitore o da un educatore.

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’iniziativa, fortemente voluta dall’Assessore all’igiene, il dottor Ottavio Balducci, è coordinata dalla Misericordia di Molfetta che fornisce un servizio di assistenza sociale all’interno dell’area verde. I volontari giallociano, muniti di dispositivi di protezione individuale, si occupano di supervisionare gli utenti presenti, nel mantenere le distanze di sicurezza previste dall’ultimo decreto ministeriale evitando che si formino assembramenti e garantendo che possano giocare e divertirsi in serenità.

- Prosegue dopo la pubblicità -

«I bisogni sono molteplici e di vario tipo e nessuno deve rimanere inascoltato – sottolinea l’assessore Ottavio Balduccida quando è iniziata questa emergenza virale non perdiamo occasione di intercettarli, tessere reti di Organizzazioni, di incrociare necessità e risorse soprattutto a sostegno di chi è più vulnerabile».

- Prosegue dopo la pubblicità -

Già tre associazioni molfettesi, da sempre impegnate in terapie in favore di bambini e ragazzi con disabilità, hanno accolto con entusiasmo questa iniziativa: Appoggiati a me Onlus, Apertamente e Allenamenti. Per loro il parco è aperto nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10:00 alle ore 12:00.

- Prosegue dopo la pubblicità -

I volontari della protezione civile della Misericordia di Molfetta, in accordo con l’Amministrazione Comunale, consentiranno l’accesso al parco anche nei giorni di martedì e giovedì. Queste due giornate saranno particolarmente riservate a tutte le famiglie che non afferiscono ad Associazioni.

«Abbiamo cercato di venire incontro il più possibile ai bisogni dei genitori e soprattutto dei loro figli, mai come in questi giorni ci rendiamo conto che creare momenti di benessere per le persone con disabilità deve essere una priorità – dichiara la coordinatrice del progetto Valeria Minervini, psicologa della Misericordia di Molfetta se riusciamo a facilitarli nell’affrontare in un modo un po’ più sopportabile questi giorni di restrizioni per noi significa tanto».

- Prosegue dopo la pubblicità -

E’ possibile prenotare il parco inviando una mail alla Misericordia di Molfetta al seguente indirizzo: misermol@libero.it, chiamando il numero 3294903866 dalle ore 12:00 alle ore 13:00 o dalle ore 19:00 alle ore 20:00 o passando direttamente presso la sede dell’Associazione, via Molfettesi d’America, 17.

Ricordiamo che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. Inoltre, scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp dell’area metropolitana di Bari (clicca qui per accedervi) per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -