Puglia: maltrattamenti e minacce ai genitori a scopo di estorsione. Arrestato 25enne nel tarantino

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di San Giorgio Jonico hanno proceduto all’arresto di un 25enne, di Carosino. Il giovane poneva in essere azioni vessatorie e di minaccia nei confronti dei genitori, allo scopo di ottenere da loro il denaro necessario a procurarsi sostanze stupefacenti.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Gli accertamenti dei militari hanno consentito di appurare come queste azioni dispotiche e oppressive nei confronti dei genitori fossero cominciate già due giorni prima dell’arresto, sempre con l’intento estorsivo di torcere loro del contante. Il soggetto, su disposizione del PM di turno, è stato posto al regime degli arresti domiciliari presso l’abitazione di un parente.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile seguire tutte le news cliccando “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Taranto per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -