Puglia: continue violenze a 90enne, arrestata badante rumena nel brindisino

Un altro caso di maltrattamenti verso una anziana da parte della sua badante. E’ accaduto a Francavilla Fontana, in provincia di Brindisi, dove una 90enne è stata vittima della badante  rumena di 47 anni, Marioara Stancu, che è stata arrestata sabato 23 maggio per le continue violenze sulla donna che avrebbe invece dovuto assistere.

- Prosegue dopo la pubblicità -

I fatti sono emersi in seguito ad una caduta accidentale della 90enne che è stata ricoverata presso l’ospedale del paese. Qui i medici hanno riscontrato, oltre ad una ferita lacerocontusa arcata sopraccigliare sinistra, anche diverse  tumefazioni al volto, riconducibili molto probabilmente alle violenze fisiche perpetrate dalla badante.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Le violenze, sia fisiche che verbali verso la povera anziana, duravano sin dal mese di dicembre scorso. La badante è stata arrestata e portata presso il carcere di Lecce.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile seguire tutte le news cliccando “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Brindisi per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -