Puglia: sale sul terrazzo per controllare l’antenna della tv ma precipita al suolo. Muore 60enne leccese

Tragedia lunedì mattina, 25 maggio, a Lecce. Un uomo di 60 anni si trovava in casa dei suoceri, in via Bari, e stava cercando di aggiustare il televisore. Poi, molto probabilmente, per controllare l’antenna è salito sul terrazzo, ma forse per un malore o per aver perso l’equilibrio, l’uomo è precipitato al suolo morendo sul colpo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Allertati immediatamente i soccorsi, sul luogo sono giunti gli agenti della Polizia di Stato e il personale del 118 che non ha potuto far altro che constatarne il decesso.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile seguire tutte le news cliccando “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Lecce per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -