Puglia: confermato lo svolgimento del mercato settimanale a Bisceglie martedì 2 giugno

Domani, martedì 2 giugno, il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, ha confermato lo svolgimento del mercato settimanale, rispondendo positivamente alla richiesta formulata dalle associazioni di categoria di poter effettuare regolarmente il mercato in coincidenza con la Festa della Repubblica, in modo da evitare che l’anticipo o il posticipo potesse creare disagi e danni economici agli operatori commerciali.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il mercato si svolgerà con le medesime modalità che ne hanno consentito la ripresa in sicurezza martedì scorso, dopo la pausa causata dall’emergenza sanitaria. Confermati i due ingressi da corso Umberto e da via Seminario (incrocio con Via Martiri di Via Fani) e le due uscite in via Giuliani, anche se si stanno valutando ipotesi per efficientare l’organizzazione andando incontro alle esigenze emerse dagli operatori dopo l’apertura sperimentale dello scorso martedì.

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Abbiamo ritenuto che la richiesta di svolgere il mercato anche il 2 giungo fosse accoglibile con buon senso dopo il periodo molto duro che ha riguardato i venditori ambulanti negli scorsi due mesi”; ha spiegato il Sindaco Angarano. “Alla ripresa del mercato sono state stabilite delle regole. Domani siamo chiamati a confermare lo svolgimento in maniera ordinata e senza pericoli per la salute pubblica. Chiedo quindi nuovamente sia ai venditori che agli acquirenti di essere molto attenti e mostrare senso di responsabilità, ringraziandoli per la collaborazione”.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile seguire tutte le news cliccando “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. Inoltre, scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Barletta – Andria – Trani cliccando qui per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -