Puglia: omicidio a Trinitapoli. Tre proiettili in pieno volto, muore 43enne pregiudicato

Erano circa le ore 18, quando a Trinitapoli un uomo pregiudicato, è stato ucciso con alcuni colpi di pistola:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Stando ad una prima ricostruzione, la vittima – Giuseppe Lafranceschina, 43anni –  era in bicicletta quando è stato avvicinato da un’auto dalla quale l’assassino ha sparato in pieno volto del 43enne da distanza ravvicinata. L’uomo è morto sul colpo. Sul posto i Carabinieri per le indagini. La vittima era parente ad uno degli affiliati dei gruppi criminali della zona. Riportiamo qui sotto i link ad alcuni filmati:

- Prosegue dopo la pubblicità -

https://www.facebook.com/982365005193509/videos/561480868089519/

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

+++OMICIDIO TRINITAPOLI: UCCISO A COLPI DI PISTOLA IL 43ENNE GIUSEPPE LAFRANCESCHINA, LEGATO AL CLAN CARBONE-GALLONE+++

+++OMICIDIO TRINITAPOLI: UCCISO A COLPI DI PISTOLA IL 43ENNE GIUSEPPE LAFRANCESCHINA, LEGATO AL CLAN CARBONE-GALLONE. INDAGANO I CARABINIERI+++

Pubblicato da Telesveva su Mercoledì 3 giugno 2020

Ricordiamo che è possibile seguire tutte le news cliccando “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. Inoltre, scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Barletta – Andria – Trani cliccando qui per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

 

- Prosegue dopo la pubblicità -