Tornano i casi di contagio a Bari, Emiliano: “arrivati da Bulgaria e Albania”

La Puglia ha assaggiato la denominazione di “covid free” solo per pochi giorni perché alle porte della stagione estiva si registrano – fortunatamente pochi ma pur sempre rilevanti dal punto di vista sanitario – nuovi casi di contagio da virus Sars-CoV-2:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Come confermato dal bollettino regionale quotidiano, infatti, nelle ultime ore sono stati segnalati 2 nuovi casi riferiti a residenti in provincia di Brindisi, 1 caso riferito a un residente in provincia di Bari, 1 caso riferito a un residente fuori regione. Sono stati registrati due decessi nella provincia di Bat. Stando a quanto riferito, due dei contagi registrati riguarderebbero persone giunte da altre nazioni:

- Prosegue dopo la pubblicità -

In base a quanto dichiarato dal Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e riportato anche da alcune fonti giornalistiche telematiche, uno dei due contagiati sarebbe un uomo giunto dalla Bulgaria e arrivato in macchina mentre l’altro, un seminarista di origini italiane, è arrivato a Bari a bordo di un traghetto dall’Albania. La situazione è sotto controllo. Stando alle informazioni, l’istituzione regionale punterebbe ad uno screening per viaggiatori.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. Inoltre, scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp dell’area metropolitana di Bari (clicca qui per accedervi) per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -