Puglia: commissariamento del Comune di Trinitapoli a seguito delle dimissioni del Sindaco uscente

In data odierna il Prefetto di Barletta – Andria – Trani,  Maurizio Valiante, a seguito delle dimissioni presentate dal Sindaco del Comune di Trinitapoli, divenute irrevocabili, ha proposto al Ministero dell’Interno, ai sensi dell’art. 141, comma 1, lett.b) n. 2 del decreto legislativo n.267/2000, lo scioglimento del Consiglio Comunale di Trinitapoli.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il Prefetto di Barletta-Andria-Trani ha, altresì, sospeso in via d’urgenza il suddetto Organo consiliare e, per assicurare la provvisoria gestione dell’Ente, nelle more dell’adozione del decreto di scioglimento, ha nominato il Commissario Prefettizio nella persona del Viceprefetto aggiunto dott. Angelo Caccavone, Capo di Gabinetto della Prefettura di Barletta Andria Trani.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile seguire tutte le news cliccando “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. Inoltre, scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Barletta – Andria – Trani cliccando qui per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -