Puglia: cocaina ben nascosta in casa. Arrestato 32enne tarantino

I Carabinieri del Reparto Operativo – Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Taranto, grazie all’ausilio del Nucleo Cinofili di Modugno, durante un mirato servizio hanno arrestato un 32enne tarantino, già noto alle forze dell’ordine, nella flagranza del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. In particolare, i militari dell’Arma a seguito di una perquisizione personale e domiciliare, hanno rinvenuto una cospicua quantità di sostanza stupefacente tipo cocaina, in totale gr. 96, già suddivisa in varie dosi, occultata in diversi nascondigli dell’abitazione del prevenuto.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La droga, sottoposta a sequestro, verrà analizzata dal laboratorio analisi del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto. L’arrestato, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria jonica, è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile seguire tutte le news cliccando “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Taranto per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -