Puglia: incendiano tir per assalto a portavalori tra Canosa e Cerignola ma il commando armato incontra blindato della Polizia – video

Era tutto pronto per l’ennesimo assalto ad un portavalori ma stavolta i malviventi hanno preferito la fuga dopo aver pianificato l’agguato con cura:

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’episodio si è verificato in autostrada tra i territori di Canosa di Puglia e Cerignola. In questo punto al confine tra la Provincia di Barletta-Andria-Trani e Foggia, infatti, ignoti criminali hanno posizionato un camion incendiato per l’occasione davanti al percorso di un furgone gestito da una ditta specializzata nel trasporto di oggetti di valore. I malviventi avevano persino cosparso il manto stradale con alcuni chiodi. Giunti sul posto, i criminali hanno però trovato anche un furgone blindato della Polizia di Stato. Il commando armato ha così preferito darsi alla fuga senza rapinare il furgone portavalori. Sono in corso le indagini per ricostruire le dinamiche dell’episodio e tentare di identificare gli autori dell’agguato fallito. Riportiamo qui sotto i link ad alcuni video diffusi sul web:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. Scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni via Whatsapp. Inoltre possibile partecipare al gruppo Whatsapp dedicato alla regione Puglia per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.