Puglia: esplosione a San Severo, Luciano è morto per le gravissime ustioni

In seguito alla violenta esplosione avvenuta venerdì scorso 31 luglio, nell’azienda di fuochi d’artificio a San Severo, il 43enne Luciano Del Vicario, che era rimasto gravemente ferito nell’esplosione, non ce l’ha fatta.

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’uomo, parente del titolare dell’azienda, per le gravi ustioni riportate era stato trasportato d’urgenza in elisoccorso dal policlinico Riuniti di Foggia presso il centro grandi ustioni di Cesena. Purtroppo non ce l’ha fatta, è morto ieri 1 agosto nell’ospedale di Cesena.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile seguire tutte le news cliccando “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero al gruppo Whatsapp della provincia di Foggia è possibile inviare segnalazioni oltre che seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -