Puglia: violenta rissa tra migranti e decine di baracche incendiate nel ghetto di Borgo Mezzanone. Tre feriti

Notte di fuoco quella appena trascorsa nel ghetto di Borgo Mezzanone, in Capitanata, dove attualmente vivono circa 1500 migranti. Fiamme alte e fumi hanno illuminato la notte su di una decina di baracche andate distrutte in un incendio:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Stando a quanto riportato da fonti giornalistiche telematiche, le fiamme si sarebbero sviluppate a seguito di una violenta rissa tra alcuni cittadini senegalesi, ganesi e gambiani. Tre di loro sono rimasti feriti di cui uno in gravi condizioni, ed è stato trasportato in codice rosso al Policlinico Riuniti di Foggia. Sul posto sono intervenute diverse squadre dei Vigili del fuoco. Grosse le difficoltà  per domare le fiamme anche perchè i pompieri sono stati coinvolti in una violenta sassaiola in corso tra gli extracomunitari. Sulla vicenda indagano Polizia e Carabinieri. Riportiamo qui sotto i link ad alcuni video diffusi sul web:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Foggia, borgo mezzanone. Rischiano di finire nel braccio della morte i braccianti del foggiano. Sta andando a fuoco tutto, ci sono dei feriti. Nella disperazione tanti di loro sono scappati nelle campagne. Ci sono persone intrappolate in mezzo all’inferno. Tutto dovuto ai conflitti d’interessi tra diversi gruppi. Sono coloro che ci portano da mangiare!

Pubblicato da Soumaila Diawara su Sabato 1 agosto 2020

Ricordiamo che è possibile seguire tutte le news cliccando “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero al gruppo Whatsapp della provincia di Foggia è possibile inviare segnalazioni oltre che seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

 

- Prosegue dopo la pubblicità -