Aberrante episodio nel tarantino: 95enne viene violentata in casa da un pregiudicato 33enne. Arrestato

E’ stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale e violenza privata: si tratta di un 33enne pregiudicato del tarantino. Stando alla ricostruzione, l’uomo, alcuni giorni fa, simulando un malore, era riuscito ad entrare in casa di una donna 95enne a Grottaglie. Appena entrato in casa però, assumendo verso la donna un atteggiamento minaccioso per incuterle timore, si è denudato e dopo averla scaraventata per terra, l’ha violentata:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Le urla disperate della donna hanno richiamato l’attenzione della vicina di casa che è corsa in suo aiuto. Il 33enne vistosi ormai scoperto, è fuggito facendo perdere le sue tracce. La 95enne, anche se sotto choc, è riuscita a chiamare anche Polizia riferendo l’accaduto. I poliziotti, in seguito al racconto della donna e grazie anche alle telecamere di videosorveglianza situate vicino all’abitazione della 95enne, sono riusciti ad identificare l’aggressore e ad arrestarlo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile seguire tutte le news cliccando “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Taranto per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -