Puglia: piantagione di cannabis nelle campagne di Trinitapoli. Arrestato 49enne

In un vigneto abbandonato nelle campagne di Trinitapoli, i Carabinieri hanno scoperto in contrada “La Fica”, una coltivazione di cannabis di oltre 2000 piante. Dopo ore di appostamento, i militari hanno avvistato un uomo che ha raggiunto il posto in bicicletta per controllare lo stato di crescita delle piante e azionare il motore di un impianto irriguo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Colto in flagranza, l’uomo, un 49enne  di Trinitapoli, è stato arrestato con l’accusa di coltivazione illecita di sostanze stupefacenti. Su disposizione della procura di Foggia, è stato associato alla casa circondariale di Foggia, dove è rimasto anche dopo la convalida dell’arresto, come disposto dal gip del tribunale di Foggia. Intanto si è proceduto all’estirpazione delle piante dalle quali si sarebbero potute ricavare quasi 120 mila dosi.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile seguire tutte le news cliccando “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. Inoltre, scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Barletta – Andria – Trani cliccando qui per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -