Puglia: cane gettato nella spazzatura nel barese “è ancora vivo, ma situazione difficile”

“Non sappiamo se è stato buttato nell’immondizia perché malato o se investito. Sembra abbia avuto un ictus. Eppure così l’abbiamo trovato dopo una segnalazione. Un cane, o quel che ne rimane, maschio anziano, piccola taglia senza microchip (naturalmente) ritrovato nella busta sotto bidoni presso parcheggio sita via conversano a Castellana Grotte ieri sera intorno alle 18. Ora è da veterinario, ma è davvero malconcio. Abbiamo bisogno dei vostri pensieri positivi… affinché questa povera anima ce la faccia. Che queste immagini possano farvi capire cosa è il mondo, possano farvi rendere consapevoli e possano portarvi a sensibilizzare tutti coloro che avete intorno. Perché ogni vita è degna di una fine senza umiliazioni. Perché il cambiamento parte da NOI, da come educhiamo i nostri figli, da come sensibilizziamo i nostri genitori, parenti, amici, conoscenti”  – lo rende noto su Facebook ANTA Onlus – Alberobello/Castellana G. – Bari che ha aggiunto un aggiornamento:

“Il cane oggi non ha alcun miglioramento, il veterinario dice che probabilmente non si riprenderà. Noi però continuiamo a pensare positivo! Sono immagini FORTI, lo sappiamo. Sono immagini che NESSUNO dovrebbe vedere, ma che purtroppo si presentano ai nostri occhi con più frequenza di quanto possiate pensare.  Perché questo GESTI terribili, disumani, ESISTONO. ESISTONO e continueranno ad esistere finché ci sarà gente ( se così vogliamo chiamarla) SENZA CUORE E SENZA COSCIENZA che considera gli animali OGGETTI” – hanno concluso. Il post:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

SE QUALCUNO CONOSCE QUESTO CANE, L’HA MAI VISTO DA QUALCHE PARTE, PER FAVORE DENUNCIATE! Oppure ANCHE IN FORMA ANONIMA…

Pubblicato da ANTA Onlus – Alberobello/Castellana G. – Bari su Venerdì 21 agosto 2020


Ricordiamo che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. Inoltre, scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp dell’area metropolitana di Bari (clicca qui per accedervi) per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -