Rapina a Foggia: titolare dissanguato per pochi soldi, è in coma “gravi condizioni” – video

Torna il clima di tensione nel capoluogo dauno quando, nella giornata di ieri, il titolare di una tabaccheria di Foggia è stato aggredito da tre rapinatori:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Stando ad una ricostruzione diffusa anche da alcune testate giornalistiche, infatti, tre uomini con volto coperto hanno fatto irruzione all’interno di una tabaccheria sita in via Guido Dorso colpendo il titolare con un oggetto metallico ed impossessandosi di un incasso che non riguarderebbe una grossa cifra prima di allontanarsi. La vittima dell’agguato ha perso molto sangue prima di essere ricoverata in ospedale:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il giorno dopo il ricovero, l’uomo risulta ancora in gravi condizioni e in città resta l’amarezza per l’intera comunità vista la gravissima situazione che ha riportato in risalto la problematica legata all’attività, spesso ostile alle attività regolari. Secondo quanto riportato da fonti giornalistiche telematiche, il titolare dell’attività – un 38enne – è stato operato al volto a causa delle lesioni subite ed è in coma farmacologico. Sull’episodio stanno indagando gli agenti della Polizia di Stato. Qui sotto una serie di link video diffusi sul web:

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

link video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile seguire tutte le news cliccando “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero al gruppo Whatsapp della provincia di Foggia è possibile inviare segnalazioni oltre che seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.