Puglia: filmano atti sessuali con un sacerdote e poi lo ricattano

Scandalo a luci rosse che coinvolgerebbe un sacerdote coinvolto in una nota organizzazione caritatevole attiva nel capoluogo dauno:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Stando ad una prima ricostruzione, due soggetti avrebbero ricattato un sacerdote dopo che uno dei due avrebbe consumato un atto sessuale con la vittima del ricatto. Uno dei due presunti estorsori avrebbe consumato un atto sessuale e filmato mentre l’altro avrebbe minacciato il sacerdote facendosi consegnare 20.000 euro in cambio del silenzio. Il condizionale è d’obbligo perché saranno le indagini a chiarire gli aspetti di questa insolita vicenda. A tal proposito, riportiamo qui sotto il link ad un servizio televisivo giornalistico diffuso su YouTube:

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile seguire tutte le news cliccando “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero al gruppo Whatsapp della provincia di Foggia è possibile inviare segnalazioni oltre che seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.