Puglia: spaccio di droga nel barese. Arrestati diversi giovani nella città di Noicattaro

I Carabinieri della Compagnia di Triggiano, nell’ambito di controlli specifici per la prevenzione e il contrasto al traffico di sostanze stupefacenti, hanno arrestato, nella scorsa serata in Noicattaro,  L.T. 22enne, nojano, incensurato, il quale, visto aggirarsi furtivamente per le vie del centro cittadino. È stato sottoposto a perquisizione personale e trovato in possesso di hashish e marjuana già suddivisa in dosi e pronte per essere spacciate. Il giovane, fino ad oggi sconosciuto alle forze dell’ordine e ritenuto insospettabile, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio di convalida.

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’arresto è il frutto di un’intensificazione dei servizi di contrasto allo spaccio di stupefacente che la Compagnia di Triggiano sta svolgendo in maniera nel comune di Noicattaro e che, dall’inizio del mese di ottobre, ha già portato all’arresto di ulteriori tre individui, trovati in possesso di sostanza stupefacente o intenti nella cessione di droga. Gli arrestati sono tutti giovanissimi, poco più che ventenni, con delle vite apparentemente ordinarie, ma che, complice spesso la mancanza di lavoro e opportunità, hanno intrapreso attività illecite. La pervasività del fenomeno si evince anche dalle numerose persone, ben 13, segnalate al Prefetto dall’Arma di Triggiano, in questa prima parte del mese di ottobre, quali assuntori di sostanze stupefacenti.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. Inoltre, scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp dell’area metropolitana di Bari (clicca qui per accedervi) per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -