Puglia: pericoloso allaccio abusivo alla rete del gas. Arrestato pregiudicato nel foggiano

La Società “Bitrigas” di Biccari, in provincia di Foggia, ha sporto denuncia ai Carabinieri per sospetto allaccio abusivo presso un’abitazione del paese nel centro storico.
Nella mattinata di ieri i Carabinieri della locale Stazione insieme ad un tecnico della Bitrigas, si sono recati presso l’abitazione indicata dalla società dove in effetti è stato riscontrato un allacciamento abusivo alla rete del gas metano cittadino.

- Prosegue dopo la pubblicità -

I carabinieri hanno arrestato il residente dell’abitazione per furto aggravato. L’allacciamento abusivo, oltre a recare danni alla società, era  una “potenziale bomba a orologeria”, un pericolo sia per la rete stessa che per gli utenti. Tecnici della Bitrigas hanno ripristinato le condizioni di sicurezza.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile seguire tutte le news cliccando “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero al gruppo Whatsapp della provincia di Foggia è possibile inviare segnalazioni oltre che seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -