Puglia: chi o cosa sta uccidendo le tartarughe marine? Nuovo ritrovamento a Manfredonia

Proseguono i ritrovamenti di carcasse di tartaruga marina sulle coste pugliesi. L’ultima segnalazione dal foggiano dove Giuseppe Marasco (Presidente del corpo volontari Civilis di Manfredonia) ha diffuso uno scatto fotografico:

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Le carcasse di due tartarughe del genere Caretta Caretta sono state infatti ritrovate sulla spiaggia dello Scalo dei Saraceni, nel territorio di Manfredonia. I volontari hanno subito allertato le autorità per il recupero dei corpi senza vita dei rettili marini. Non è ancora chiara la causa di morte che potrebbe essere di origine naturale oppure causata da fenomeni legati all’inquinamento.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile seguire tutte le news cliccando “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero al gruppo Whatsapp della provincia di Foggia è possibile inviare segnalazioni oltre che seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.