Bari: catena di bar e ristoranti regala torte e panini ai passanti causa chiusure del Dpcm “potremmo non riaprire più, 47 dipendenti in cassa integrazione”

Hanno regalato dolci e panini ai passanti, non per protesta ma per evitare di gettare il cibo che altrimenti sarebbe finito sprecato a causa delle chiusure previste dalla giornata di domani 6 novembre 2020 sino al prossimo 3 dicembre 2020:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Come riportato da alcune fonti giornalistiche telematiche, infatti, lo scorso 4 novembre i locali di una catena di bar e pasticcerie hanno distribuito i loro prodotti gratis ai passanti del centro cittadino. L’iniziativa è stata confermata dal titolare della catena che non ha nascosto la sua preoccupazione per il futuro, soprattutto nei riguardi dei 47 dipendenti che andranno in cassa integrazione. “Potrei non riaprire più” – ha osservato. L’auspicio, ovviamente, è che le istituzioni possano andare incontro a queste realtà del territorio, di grande interesse economico ed occupazionale.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. Inoltre, scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp dell’area metropolitana di Bari (clicca qui per accedervi) per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -