Puglia: tentano di rubare in un bar forzando la saracinesca. Arrestati due giovani molfettesi

I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Molfetta nella nottata di ieri hanno arrestato un 18enne ed un 20enne, entrambi Molfettesi, per tentato furto aggravato, oltraggio e resistenza a P.U. Alle precedenti ore 02:00 circa, 3 individui, hanno tentato un furto presso la caffetteria “Twenty two” di corso Margherita. Erano intenti a forzare la saracinesca del locale, quando la segnalazione di un cliente e il tempestivo intervento di una pattuglia, hanno consentito ai Carabinieri di sventare il furto.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Giunta la chiamata, infatti, i carabinieri si sono precipitati sorprendendo i tre ancora sul posto. Due di loro sono stati subito bloccati, mentre il terzo è riuscito a scappare. Uno dei due tuttavia non rassegnandosi al fallimento del furto, e consapevole che sarebbe stato portato presso la caserma, ha opposto resistenza, cercando di sfuggire alla cattura. Gli uomini dell’Arma sono tuttavia riusciti a portare entrambi in caserma e procedere nei loro confronti, arrestandoli, e mettendoli a disposizione dell’A.G., che oggi, con rito direttissimo li ha giudicati colpevoli e sottoposti entrambi agli arresti domiciliari.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. Inoltre, scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp dell’area metropolitana di Bari (clicca qui per accedervi) per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -