Puglia: avviso della Soc. Ferrotramviaria. Sino al 24 novembre soppresse le corse automobilistiche scolastiche

Nota della Soc. Ferrotramviaria di Bari: “Si avvisano i signori viaggiatori che a seguito del costante monitoraggio delle presenze a bordo dei nostri servizi di trasporto e di conseguenza all’Ordinanza del Presidente della Regione Puglia n.407 del 27 ottobre 2020, da lunedì 9 novembre sino al 24 novembre 2020, saranno soppresse tutte le corse automobilistiche scolastiche in programma, alcune corse sostitutive svolte con vettore privato la cui effettuazione è prevista solo nelle giornate di apertura delle scuole, ovvero, le corse numero: AS102 bis, AS102 ter, AS115 bis, AS115 ter, AS414 bis, AS414 ter, AS103 bis, AS501 bis, AS503 bis, AS516 bis, AS114 bis, nonché’ le corse ordinarie numero:104b, 105b, 106a, 110b, 159m e 505b, anch’esse previste solo nel periodo scolastico. Gli orari sono affissi presso i punti vendita, nelle stazioni e sono consultabili nella sezione “Orari e Percorsi” del sito web.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Si ribadisce ai signori viaggiatori che è assolutamente vietato accedere ad i nostri servizi di trasporto senza l’uso di dispositivi di protezione delle vie respiratorie.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Inoltre si avvisano i signori viaggiatori che a partire dal 2 novembre 2020 è stato autorizzato all’emissione dei titoli di viaggio per conto di Ferrotramviaria S.p.A. il seguente punto vendita: Caffetteria Marconi di Lorusso Maria – Viale Imperatore Traiano, 2-2/A, Bari – Orario:- dal lunedì al venerdì dalle ore 6:30 alle ore 20:00- sabato dalle ore 6:30 alle ore 13:00- chiusura domenicale e festivi.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. Scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni via Whatsapp. Inoltre possibile partecipare al gruppo Whatsapp dedicato alla regione Puglia per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -