Giovanissimo terlizzese segue l’obiettivo di “ForestiAmo l’Italia”: piantumare 100mila alberi in quattro anni

Con un piccolo gesto aiutiamo a migliorare la condizione in cui si trova la Terra, il pianeta che esploriamo ogni anno attraverso viaggi di gruppo o individuali. Sarebbe bello vederlo sempre verde, rigoglioso e pieno di vita. Cosi che nasce la rete nazionale ForestiAmo l’Italia, seguita da Giuseppe de Nicolo, cittadino terlizzese 15enne, che ha come scopo piantumare 100mila alberi in quattro anni.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Non bisogna essere veri ecologisti per accorgersi del cambiamento climatico che ci circonda negli ultimi anni: i ghiacciai si restringono, gli incendi nelle foreste aumentano e il mare è sempre più inquinato, lo vediamo anche con i nostri occhi. Quando viaggiamo, diamo per scontato che i paesaggi che vedremo saranno immacolati e al meglio della loro espressione. Sarebbe bello che così fosse sempre! Proprio per questo, a partire dal 2020, ci impegniamo come agenzia per salvaguardare il nostro ecosistema. Il sito internet che verrà realizzato ad hoc, permetterà di acquistare e piantare uno o più alberi e seguirne la crescita. Una volta acquistato quello che si desidera, esso viene affidato fisicamente all’associazione di zona, che se ne occuperà.

- Prosegue dopo la pubblicità -

FANNE PARTE ANCHE TU! I vantaggi riguardano sicuramente l’ambiente: le piante catturano la CO2 presente nell’aria e allo stesso tempo producono l’ossigeno che ognuno di noi respira. Una riforestazione sostenibile implica una tutela della biodiversità animale e un corretto uso delle risorse ambientali da parte delle popolazioni locali. Gli alberi opportunamente posizionati intorno agli edifici possono ridurre del 30% il consumo di aria condizionata e far risparmiare il 20-50% dell’energia necessaria per il riscaldamento. Gli alberi forniscono habitat, cibo e protezione a piante ed animali, arricchendo così la biodiversità urbana. Piantare alberi oggi è indispensabile per il benessere delle generazioni future! Contribuisci anche tu a migliorare il pianeta: entra a far parte della rete ForestiAmo l’Italia.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. Scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni via Whatsapp. Inoltre possibile partecipare al gruppo Whatsapp dedicato alla regione Puglia per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -