Puglia: c’è accordo PD-M5S, Laricchia scoppia in lacrime “io tenuta all’oscuro” – video

Non ci sta l’ex candidata alla Regione Puglia per l’intesa da M5S e PD in consiglio regionale.  “Se avessi l’opportunità di restituire i voti, lo farei” – dichiara riferendosi alla contrarietà dell’accordo. Poi dichiara persino di essere “rimasta all’oscuro” delle ultime riunioni, decisive per il passo in avanti nei confronti della maggioranza. La consigliera, ad un certo punto, non trattiene le lacrime per l’emozione e continua a prendere le distanze dai suoi colleghi. Link video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Il mondo cambia con il nostro esempio. “Una persona può credere alle parole. Ma crederà sempre agli esempi” (Gianroberto Casaleggio) Oggi sono intervenuta in Consiglio Regionale, per la prima volta in questa legislatura, prima di tutto per ringraziare i cittadini che hanno votato e che ci hanno ritenuti degni di essere qui a portare la loro voce. ‼️ Oggi il #M5S in #Puglia ha commesso un errore grave, nel merito e nel metodo, tradendo il significato del voto, entrando di fatto in una maggioranza di centrosinistra. Non ho potuto non commentarlo e non rivelarne i dettagli, sottolineando, tra le altre cose, quanto sia paradossale che mentre a parole si cercava e si cerca di autoconvincersi che il percorso è basato sui temi, in verità parte dalle poltrone. ‼️ Il costo di questa manovra di palazzo si sta già pagando ed è il silenzio e l’inazione sulle numerose inefficienze del sistema della sanità, dell’agricoltura, della Banca Popolare di Bari e sui rinviati a giudizio presenti in Giunta Regionale” – ha poi dichiarato testualmente sui social, aggiungendo:

- Prosegue dopo la pubblicità -

“✅ Questi e altri temi della formazione professionale, universitaria e delle imprese, saranno i temi su cui intendo lavorare in maniera prioritaria in questi cinque anni, coinvolgendo sempre di più gli attivisti e i cittadini, i giovani ma non solo i giovani. Lavorerò dall’opposizione, per rispettare l’esito elettorale e tutti gli elettori, non solo quelli che hanno votato M5S. I concetti della politica sono e devono tornare semplici, basta con la presunta scienza della politica che distrugge i consensi, la motivazione dei cittadini che vogliono essere attivi e crea il contesto in cui proliferano disservizi e clientelismo. Io ci sono e ci sarò nel MoVimento 5 Stelle, con una posizione chiara, limpida, semplice, ragionevole, a garantire il massimo impegno e coinvolgimento ai cittadini con tanti problemi” – ha concluso la Laricchia. Link video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. Scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni via Whatsapp. Inoltre possibile partecipare al gruppo Whatsapp dedicato alla regione Puglia per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.