A Barletta cittadini impediscono l’abbattimento di un grande albero di pino, ma l’operazione è solo rimandata. Ambientalisti criticano politica – link video e foto

Fonte foto embed: Facebook – Legambiente Barletta

Barletta “Queste sono le prime due parole che ci vengono in mente per la questione che riguarda il pinus pinea di via Vittorio Veneto. Con questo abbattimento si consacra il fallimento di una amministrazione che ha fatto acqua in ogni dove su questa vicenda. Abbiamo seguito da subito l’iter procedurale e ci eravamo illusi che saremmo giunti ad una conclusione differente” – comincia così il messaggio diffuso attraverso un post pubblico dalla Pagina Facebook di Legambiente Barletta. La questione riguarda un grande albero di pinto per il quale era previsto l’abbattimento dopo l’autorizzazione ottenuta dal proprietario dell’immobile. Operazione bloccata dopo l’intervento di numerosi cittadini che sono scesi per strada con l’intenzione di tutelare la grande pianta. Nel post, gli ambientalisti barlettani hanno poi aggiunto che:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Abbiamo bisogno di competenza, lealtà, gioco di squadra, dedizione al ruolo istituzionale e amore per il territorio. Ad oggi non riconosciamo alcuno di questi elementi in tutti i soggetti interessati a questa vicenda. Chi vivrà vedrà!” – concludono da Legambiente Barletta. Il Sindaco di Barletta è poi giunto sul posto, così come documentato nel corso di un servizio televisvo cui link riportiamo qui sotto:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

A distanza di poche ore, poi, la comunicazione dell’amministrazione cittadina: “Si comunica che il sindaco Cosimo Cannito ha disposto la sospensione dell’abbattimento del Pino domestico di via Vittorio Veneto, programmata per il 15 gennaio prossimo. La decisione del primo cittadino è stata comunicata a Bar.s.a., che avrebbe provveduto all’abbattimento, in attesa di nuove determinazioni” – si legge in una breve nota stampa. Si preannuncia, quindi, un caso che continuerà a far parlare di se.

Ricordiamo che è possibile seguire tutte le news cliccando “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. Inoltre, scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Barletta – Andria – Trani cliccando qui per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -