Puglia: lancia dal balcone una bombola di gas sull’auto della moglie. Tragedia sfiorata nel Salento

Dopo l’ennesima violenta lite in casa tra due coniugi, una donna è scappata di casa con i suoi due figli minorenni per evitare che il marito potesse aggredirla e percuoterla. Una volta entrata in auto con i figli, si è vista arrivare sul parabrezza  una bombola di gas da 10 kg scaraventata dal marito dal balcone di casa. Il parabrezza si è letteralmente frantumato ma fortunatamente non ha recato danni ad alcuno:

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

E’ accaduto a Racale, in provincia di Lecce, dove l’uomo è stato arrestato dai Carabinieri. La moglie più volte ha denunciato le aggressioni subite da parte del marito violento, anche davanti ai figli minorenni. La bombola di gas è stata sequestrata dai Carabinieri e messa in sicurezza. Per fortuna la bombola di gas non è esplosa nell’urto altrimenti sarebbe stata una tragedia.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/pugliareporter. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. Ricordiamo inoltre che è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Lecce.