Puglia: badante fa entrare in casa il suo compagno per rubare valori all’anziana assistita. Arrestato 39enne georgiano

Gli agenti della Squadra Volante di Taranto, hanno arrestato un 39enne georgiano e denunciata la sua compagna per tentata rapina. Intervenuti per un furto in un un’appartamento in casa di un’anziana donna, ad attendere i poliziotti la figlia della vittima, che ha raccontato di essere stata spintonata nelle scale da un uomo che era appena uscito dalla casa dell’anziana madre:

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’uomo, bloccato prima da un altro figlio poi dai poliziotti, nella fuga aveva perso dalle tasche la fede nunziale ed un anello rubati poco prima. Coinvolta anche la badante della signora, connazionale del fermato, che, messa davanti all’evidenza dei fatti, ha ammesso di aver fatto entrate in casa l’uomo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile seguire tutte le news cliccando “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Taranto per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -