Puglia: rubarono circa 50 quintali di olive nelle campagne di Trinitapoli. Arrestati due giovani

Alle prime luci della mattina, i Carabinieri della Stazione di Trinitapoli hanno tratto in arresto, per furto aggravato in concorso, un 24enne e un 22enne, entrambi del luogo. L’arresto è stato effettuato su esecuzione di ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari disposta dal GIP di Foggia su richiesta della locale Procura che ha condiviso le risultanza investigative che vedono i due giovani responsabili, lo scorso novembre, in 2 occasioni, del furto di circa 50 quintali di olive, rubate, nel corso della notte, mediante battitura degli alberi di olivo, da un fondo agricolo di Trinitapoli.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Dopo le formalità di rito i due sono stati sottoposti agli arresti domiciliari. I provvedimenti odierni sono gli ennesimi posti in essere dai Carabinieri di Trinitapoli, particolarmente impegnati anche nella repressione dei reati commessi in campagna, che hanno già portato all’arresto di 5 persone.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile ricevere i link di tutte le news riguardanti la Provincia di Barletta-Andria-Trani dall’app gratuita Telegram cliccando sul link al canale https://t.me/andriabarlettatrani. Per gli utenti Facebook, invece, è possibile cliccare “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.

- Prosegue dopo la pubblicità -