Bisceglie: le forti ondate divorano la nuova spiaggia, l’ex Sindaco critica l’amministrazione “fermatevi! Modificate l’impostazione dei lavori” – video

Il forte vento di burrasca causato dal transito del gelido Burian si è abbattuto sulla costa biscegliese con potenti ondate che hanno di fatto inondato buona parte della nuova spiaggia sulla quale, da poco tempo l’amministrazione aveva depositato dei ciottoli nei pressi del Teatro Mediterraneo. Critiche dall’ex Sindaco Francesco Spina che, attraverso un post diffuso su Facebook, punta il dito contro l’attuale amministrazione cittadina:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Purtroppo, l’ho detto fin dal primo giorno: modificare l’impostazione tecnica dei lavori sulle spiagge che aveva utilizzato la mia amministrazione e’ deleterio! Quando sei una persona chiara, che si assume le responsabilità di quello che dice e quello che fa, solo il tempo diventa giudice galantuomo. Angarano fa scempio di tutte le risorse che gli ha lasciato l’amministrazione Spina. Le spiagge non fanno eccezione. Gli do un consiglio:

- Prosegue dopo la pubblicità -

sarebbe pazzesco fare il NONO DEPOSITO DI CIOTTOLI SULLA SPIAGGIA OGGETTO DEI LAVORI FINANZIATI DALLA MIA AMMINISTRAZIONE. Si fermi un attimo Angarano e si metta una mano sulla coscienza: se fossero stati soldi suoi avrebbe buttato all’aria (anzi all’acqua) tanto denaro?? O sarebbe stato più attento e parsimonioso e non allegro come fa con le risorse comunali riempendo di debiti ogni giorno il Comune di Bisceglie? Basta! Si modifichi l’impostazione dei lavori! Striscia la notizia o altri media nazionali presto si accorgeranno di questa vicenda ridicola e al contempo gravissima che sta accadendo sui ciottoli biscegliesi e costringeranno all’intervento la Corte dei Conti e la Procura! Angarano per il bene dei biscegliesi e per il suo interesse si fermi !!” – ha concluso l’ex Sindaco di Bisceglie. Il link al video diffuso su Facebook:

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/baripuglia. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.