Puglia: portano cane malato al mare per l’ultima volta, commozione per la scomparsa di Heart

“E noi al mare ci siamo andati, è stato bellissimo il vento accarezzava le mie orecchie, le onde battevano contro le rocce, il suono del mare nel silenzio dell’ancora inverno. Era un vero relax mi sono quasi addormentato dimenticando tutto il dolore dell’abbandono di chi mi ha amato poco, il dolore delle piaghe che iniziano a farsi sentire, il dolore di non poter correre insieme a quel cucciolo che rincorreva la sua pietra. Non ho potuto toccare l’acqua ma ci hanno pensato loro, gli umani a portarne un po’ da me, mi hanno bagnato il muso, era fresca e profumata di libertà” – questo il contenuto di un post diffuso sui social da un’associazione animalista di Bitonto. Poi l’aggiornamento:

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Alle 11.00 di questa mattina Heart è stato accompagnato sul ponte – si leggeva in un altro post pubblicato dall’associazione lo scorso 15 marzo 2021. L’animale – spiegano anche fonti giornalistiche telematiche – era stato colpito da Mielopatia degenerativa, una malattia recentemente riconosciuta dalla comunità scientifica. Descritta per la prima volta nel Pastore Tedesco nel 1973, colpisce attraverso una progressiva ed irreversibile interruzione degli stimoli nervosi dagli arti al cervello e viceversa provocando la totale incapacità deambulatoria dell’animale. L’eutanasia, purtroppo, è la conclusione alla serie di sofferenze che i cani colpiti da questa malattia sono costretti a subire. Seppur triste, l’episodio avvenuto nel barese dimostra l’importanza di una fine dignitosa per i nostri amici animali, che può anche aiutare noi umani a dare più valore alla vita. Un ringraziamento, dunque, va a tutti quei volontari animalisti che quotidianamente, anche nelle difficoltà, continuano a dedicarsi a favore dei più deboli. Il link al video diffuso sui social:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Anche il Tgcom ha pubblicato un video per ricordare il povero cane:


Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/baripuglia. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.

- Prosegue dopo la pubblicità -