Puglia: in 7 in palestra senza autorizzazione, multe da 400 euro ciascuno nel brindisino

Proseguono i controlli dei militari dell’Arma dei Carabinieri nell’ambito delle verifiche sul rispetto del nuovo Dpcm governativo, emanato nel periodo di emergenza sanitaria ancora in corso. In Puglia è stata individuata una nuova attività che non avrebbe rispettato le regole di chiusura:

Come riportano alcune fonti telematiche, è il caso di una palestra di San Pietro Vernotico. L’attività situata nel brindisino è stata sottoposta a chiusura per cinque giorni dopo che i Carabinieri hanno constatato l’utilizzo non autorizzato. Al momento dell’arrivo, i militari hanno individuato svariate persone tra le mura dell’attività:

- Prosegue dopo la pubblicità -

7 persone sarebbero state sorprese ad allenarsi pur non essendo atleti autorizzati e nemmeno iscritti a federazioni Coni. A ciascuno dei presenti è stata emanata una multa da 400 euro. Opportuno risulta ricordare che, in caso di riapertura non autorizzata, l’attività rischierebbe dapprima una chiusura di 30 giorni e poi una definitiva.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/pugliareporter. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui.

- Prosegue dopo la pubblicità -