Puglia: oltre 1,300 kg di sostanza stupefacente in casa. Arrestato 33enne a Palo del Colle

I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta, nel pomeriggio di ieri, hanno effettuato un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti tra i comuni di Palo del Colle e Bitonto.

Durante un controllo presso l’abitazione di un 33enne, incensurato, i Carabinieri hanno rinvenuto oltre 1,300 Kg di sostanza stupefacente del tipo marijuana e 7 grammi di hashish, il tutto suddiviso in dosi di vario peso. Inoltre, a seguito di un’approfondita perquisizione domiciliare, i militari hanno recuperato altro materiale per la coltivazione e confezionamento dello stupefacente.

- Prosegue dopo la pubblicità -

In particolare, 5 bustine di semi di marijuana, 2 bilancini di precisione, un aspiratore per il sottovuoto e la somma contante di euro 2.190 in banconote di vario taglio. Pertanto l’uomo, condotto presso gli uffici della caserma carabinieri di Molfetta, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio e sottoposto agli arresti domiciliari presso il proprio domicilio, a disposizione della Procura della Repubblica di Bari.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/baripuglia. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.

- Prosegue dopo la pubblicità -