Randagismo in Puglia: un documentario sui volontari che salvano gli animali in difficoltà – ecco il link al video di “ENPA Sezione Latiano – Una realtà dell’amore per gli animali”, realizzato da Paola Ghislieri

Ogni anno in Italia vengono abbandonati 150 mila cani e gatti, che vanno ad assommarsi ai 900 già randagi. Una grande parte di questi sono soggetti a maltrattamento. Per fortuna ci sono una serie di associazioni in Italia che aiutano gli animali. Una fortuna anche per l’autrice di un film documentario diffuso online le racconta le attività dei volontari del gruppo ENPA (Ente Nazionale per la Protezione Degli Animali) del comune di Latiano, Puglia, che lotta quotidianamente per curare, salvare, sterilizzare e inserire il microchip ai cani e gatti abbandonati. “Ho filmato una giornata tipo dei volontari, quando portano cibo ai branchi di cani selvatici, il recupero dei cuccioli o dei cani malati, la casa abbandonata dove tengono i gatti, le visite veterinarie e la ricerca delle adozioni. I volontari hanno un amore immenso per gli animali e il film testimonia proprio questo” – afferma Paola Ghislieri, autrice del documentario cui link riportiamo qui sotto:

L’hanno scorso, la stessa Ghislieri aveva realizzato anche il documentario Xylella Fastidiosa – L’Apocalisse del Salento, vincitore del Best Nature Film a New York International Film Awards 2020 e Best Ecological Film a Silk Road Film Awards 2020 ed ancora in concorso per altri festival. “ENPA Sezione Latiano – Una realtà dell’ amore per gli animali” è il suo secondo documentario. Si tratta di un documento che va diffuso non solo per l’argomento trattato ma anche per sensibilizzare la popolazione affinché la stessa non resti indifferente davanti a questa problematica. Il link al video del film documentario diffuso su Vimeo:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/pugliareporter. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.

- Prosegue dopo la pubblicità -