Truffatori in Puglia: “dobbiamo farvi il vaccino” e si spacciano per il Sindaco di Bitonto per truffare gli anziani – video

False promesse di vaccinazioni ed insolite richieste di contributi ai danni degli anziani, ignari di veri e propri tentativi di truffa. E’ quando denunciato pubblicamente nei giorni scorsi dal Sindaco di Bitonto. In almeno un caso, i truffatori si sarebbero persino spacciati per il primo cittadino bitontino nel tentativo di truffare gli anziani del territorio. Per questo motivo, sono in corso indagini per tentare di identificare gli autori di queste iniziative criminali:

“Mi riferiscono che sono in corso telefonate a cittadini non più giovani, spacciando il centralinista per il sottoscritto. Questi signori, a mio nome, promettono vaccini a domicilio e chiedono di entrare nelle vostre case. Vi prego di diffondere questo messaggio avvisando nonni e genitori in primis: i vaccini vengono effettuati attraverso prenotazione a vostra cura o, nel caso di persone in condizione di fragilità, per tramite del medico curante.
Nessuna autorità pubblica vi chiamerà a casa. Fermiamo questo ignobile tentativo di truffa, aggravata dal fatto che utilizzano il mio nome per ottenere la vostra fiducia.
Per favore, diffondete” – aveva infatti dichiarato sui social il Sindaco Michele Abbaticchio attraverso un post diffuso su Facebook. A tal proposito, riportiamo qui sotto i link di alcuni servizi televisivi diffusi su YouTube:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/baripuglia. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.

- Prosegue dopo la pubblicità -