“Rideva dopo l’esplosione” gruppo criminale sgominato dai Carabinieri, a capo un pugliese di Cerignola – video

Cinque persone sono state arrestate dai militari dell’Arma dei Carabinieri della Compagnia di Montesilvano, in Abruzzo. Tra gli arrestati anche un cerignolano:

Il pugliese avrebbe assunto il ruolo del capo della banda che si occupava di estorsione, riciclaggio, truffa e altri reati. Tra le azioni, anche l’esplosione di ordigni. Gli arresti si sono verificati nel corso di una complessa attività di indagine condotte dai militari. Denunciate in stato di libertà anche altre 20 persone e sequestrati beni per un valore di diverse centinaia di migliaia di euro provento di illecita attività. Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news della Provincia di Foggia in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/NewsFoggia. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche aderire al gruppo Whatsapp della provincia di Foggia. In merito all’operazione condotta dai militari dell’Arma dei Carabinieri, riportiamo qui sotto il link ad un video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -