Quasi 100 miigranti in Puglia in yacht, sbarcati a Porto Selvaggio: accolti una novantina di migranti e trasferiti al centro di accoglienza “Don Tonino Bello” – video

Sono arrivati questa mattina a Porto Selvaggio, marina di Nardò,  tra lo stupore e l’incredulità dei bagnanti, un gruppo di migranti a bordo di uno yacht. Gli stessi bagnanti hanno allertato le Forze dell’ordine. Sul posto sono giunti i Carabinieri, la Polizia locale , il Sindaco di Nardò, la Croce Rossa e il 118:

Come riportato anche da un servizio televisivo cui link pubblichiamo qui sotot, i migranti, circa una novantina, sono tutti di origine pachistana. Il gruppo era composto da uomini e solo due donne. Una volta rifocillati e dopo le procedure anti Covid, tutti i migranti sono stati trasferiti a Otranto nel centro di accoglienza “Don Tonino Bello”. Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/pugliareporter. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. Ricordiamo inoltre che è possibile partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Lecce. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter. Riguardo allo sbarco di migranti registrato a Porto Selvaggio, riportiamo qui sotto il link al video diffuso sul web:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -