Trani-Corato: hanno investito Sister. Il pirata della strada è fuggito. La cagna trasportata in clinica

Sister in una precedente situazione – Facebook

Non solo un cane, ma un’amica di tutti. E’ Sister, la cagna di comunità presente nel territorio di Trani ma ben conosciuta anche dai volontari limitrofi. Purtroppo, nelle ultime ore, una brutta notizia sta circolando in rete:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Stando a quanto riportato da fonti giornalistiche telematiche, infatti, Sister sarebbe stata investita da un’automobile per cause ancora da accertare. L’episodio si è verificato nelle ultime ore sulla Trani-Corato, all’altezza del bivio per Bisceglie. L’autore dell’investimento sarebbe fuggito senza prestare soccorso al povero cane, rimasto per ore in attesa prima dell’arrivo dei volontari che hanno provveduto a trasportare l’animale ferito presso una clinica di Bari, dove una prima radiografia avrebbe escluso ferite gravi. Resta l’amarezza per un gesto irresponsabile causato da chi, almeno per ora, continua a spostarsi liberamente in auto senza aver pagato legalmente le conseguenze di un atto condannabile. Ricordiamo che è possibile ricevere i link di tutte le news riguardanti la Provincia di Barletta-Andria-Trani dall’app gratuita Telegram cliccando sul link al canale https://t.me/andriabarlettatrani. Per gli utenti Facebook, invece, è possibile cliccare “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.

- Prosegue dopo la pubblicità -