Puglia: ruba al centro commerciale, tenta di scappare a piedi ma i Carabinieri lo rincorrono e lo arrestano

Il tutto si è verificato all’interno di un centro commerciale di Molfetta. Il gestore dell’esercizio commerciale si accorge, grazie all’impianto di sorveglianza, che la persona sta scartando alcuni prodotti dagli involucri originali e dopo aver tolto l’antitaccheggio, li depone nel suo marsupio. Il commerciante chiede subito l’intervento dei Carabinieri del 112 di Molfetta, che arrivano mentre C.V., 34enne di Ruvo di Puglia, incensurato, dopo aver superato le casse, è già presso l’uscita del negozio.

Sottoposto a controllo, viene trovano in possesso di diversi ricambi elettrici per autoveicoli, per un valore di 300 euro circa. A questo punto tenta di scappare a piedi ma i Carabinieri lo inseguono e, dopo circa 300 metri, lo raggiungono e lo bloccano. Arrestato, su disposizione dell’A.G., in virtù del fatto che fosse incensurato, veniva dapprima sottoposto agli arresti in attesa della direttissima e, successivamente, rimesso in libertà.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/baripuglia. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.

- Prosegue dopo la pubblicità -