Puglia: filmato ed identificato il piromane che scatenò incendio sulla Statale 16 Bis grazie alla telecamera del Comune di Molfetta – video

E’ di Andria il piromane filmato e denunciato nel vicino comune di Molfetta. Lo rende noto il portale istituzionale del Comune molfettese, che ha diffuso anche le immagini della registrazione di un impianto di videosorveglianza:

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Gli agenti della Polizia locale – si legge sul sito web del Comune di Molfetta – hanno individuato, grazie alle telecamere cittadine di sorveglianza, un piromane che lo scorso 1° luglio, alle 14.35, aveva appiccato un incendio, bruciando un pezzo di carta e lanciandolo dalla sua autovettura in corsa, su strada Fondo Favale. Si tratta di un uomo di Andria, di 74 anni, che si è presentato in Comando per accertamenti:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Le fiamme provocarono danni ad alcuni alberi e il fumo delle sterpaglie causò problemi di visibilità sulla vicina 16 bis, tanto che dovettero intervenire i mezzi dei vigili del fuoco per domare l’incendio. Dalle immagini emerge che l’uomo tornò sul posto per “godersi” l’intervento dei pompieri e che qualche giorno prima, il 26 giugno, aveva tentato di appiccare un altro incendio sempre nello stesso luogo senza riuscirvi.
“Grazie all’impegno della polizia locale e alla volontà dell’amministrazione – affermano il sindaco Tommaso Minervini e l’assessore alla Sicurezza Pietro Mastropasqua – è stato individuato anche questo piromane. Un plauso va al Comandante Cosimo Aloia e a tutti gli agenti, che si stanno distinguendo per i brillanti risultati ottenuti”. Il link al video diffuso sul web:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/baripuglia. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.