Bari: docente universitario a processo. E’ accusato di violenza sessuale nei confronti di una studentessa

La gup del Tribunale di Bari ha rinviato a giudizio un docente universitario dell’Università di Bari:

Accusato di concussione, tentata concussione e violenza sessuale aggravata nei confronti di una studentessa, il professore sarà processato a partire dal 2 dicembre 2021. Secondo l’accusa, il docente universitario avrebbe preteso prestazioni sessuali e, in un caso, anche del denaro in cambio del superameno degli esami. Costituiti parti civili nel processo anche l’Università di Bari e la studentessa presunta vittima della violenza. Risulterebbe prescritta una tentata violenza sessuale nei confronti di un’altra ragazza. I fatti risalirebbero ad un periodo compreso da il 2011 ed il 2015.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/baripuglia. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.

- Prosegue dopo la pubblicità -