Coldiretti Puglia: filatura della mozzarella in diretta, sabato 18 settembre al mercato di Campagna Amica a Foggia

La mozzarella pugliese registra attualmente un valore della produzione di quasi 100 milioni di euro, uno dei prodotti più acquistati dai consumatori nel periodo dell’emergenza Covid. Ad affermarlo è Coldiretti Puglia che, segnalando la crescita delle vendite di mozzarelle durante il lockdown del 14,9% secondo i dati IRI, organizza la filatura della mozzarella in diretta, da assaggiare calda per assaporare un prodotto tipico fatto con il latte 100% made in Puglia.

L’appuntamento è domani sabato 18 settembre 2021, alle ore 10,00, nel mercato di Campagna Amica di Viale della Repubblica 80 a Foggia, dove gli allevatori spiegheranno fasi e tecniche di lavorazione per i formaggi freschi e stagionati. A pesare nelle stalle inoltre – sottolinea la Coldiretti Puglia – sono gli effetti di fenomeni estremi come la siccità e l’afa con il forte aumento dei costi di produzione a partire da quelli energetici e per l’alimentazione degli animali nelle stalle con il mais che registra +50%, la soia +80% e le farine di soia +35% rispetto allo scorso anno.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Occorre intervenire urgentemente per salvare la “Fattoria Puglia”, dove sono riuscite a sopravvivere con grande difficoltà in Puglia – conclude Coldiretti Puglia – appena 1.400 stalle per la produzione di latte, decisivo  presidio di un territorio dove la manutenzione è garantita proprio dall’attività di allevamento, con il lavoro silenzioso di pulizia e di compattamento dei suoli svolto dagli animali a causa principalmente del prezzo del latte spesso non remunerativo, dovuto non solo alla crisi, ma anche e soprattutto alle evidenti anomalie di mercato con i prezzi alla stalla che subiscono inaccettabili ‘fluttuazioni’ e agli alti costi di gestione degli allevamenti.

- Prosegue dopo la pubblicità -